Le otto regole per un’estate all’insegna della sicurezza

Progettazione di siti Web

Applicazioni di sviluppo web / Progettazione di siti Web 42 Views

OneSpan sicurezza informatica

OneSpan è un’azienda attiva in ambito internazionale nelle soluzioni per la sicurezza di identità e transazioni digitali: con oltre 10.000 clienti, tra cui più della metà delle prime 100 banche globali, ne sa qualcosa di sicurezza e può permettersi di consigliare delle regole di comportamento informatico.

Ormai i nostri dispositivi tecnologici ci seguono sempre e ovunque, anche in vacanza. Per questo è poco opportuno smettere di pensare alla sicurezza, in estate. Anzi: è ancor più importante prendere alcune precauzioni per evitare rischi spiacevoli. Gli hacker non sospendono certo le loro attività in estate.

Quindi, per il team di esperti di OneSpan è innanzitutto fondamentale essere consapevoli dei rischi e delle precauzioni da prendere. A partire dalla connessione alle reti Wi-Fi pubbliche, che condividiamo con tanti sconosciuti. Alcuni dei quali potrebbero essere maliziosamente, e con cattive intenzioni, interessati alle nostre informazioni private o aziendali. Per aiutarci a essere più consapevoli dei rischi, e a prendere le opportune precauzioni, OneSpan ha elaborato 8 regole. Queste regole possono rivelarsi utili per aiutarci a salvaguardare la sicurezza delle nostre vacanze e dei nostri dispositivi. Vediamole.

Le 8 regole di OneSpan per la sicurezza informatica

1. Non impostare il dispositivo in modo che si connetta automaticamente agli spot Wi-Fi pubblici e assicurarsi sempre di connettersi alla rete corretta. Spesso gli hacker falsificano le connessioni Wi-Fi, ad esempio del resort in cui alloggiamo, con nomi verosimili come “Hilton Wifi”. Rischio esistente non solo in hotel: ad esempio, sui voli in cui alcune compagnie aeree offrono la connettività Wi-Fi ai passeggeri. In questi casi, è meglio quindi sincerarsi su un documento ufficiale (es. un dépliant) del nome preciso della rete Wi-Fi corretta. D’altronde, il collegamento a una rete sconosciuta agevola la violazione delle nostre credenziali di accesso.

2. Anche se molti browser lo fanno ormai automaticamente, è sempre meglio assicurarsi che la connessione a un sito web sia crittografata. Controlliamo quindi la dicitura ‘https’ invece di ‘http’ nella URL e verifichiamo anche la presenza di un piccolo lucchetto nella barra degli indirizzi.

3. Usare la connettività VPN per la connessione alle applicazioni aziendali.

4. Utilizzare l’autenticazione a due fattori su tutte le applicazioni che consentono di farlo.

5. Non pubblicizzare i piani e aggiornamenti di viaggio sui social media.

6. Accertarsi di aver installato il software di localizzazione e cancellazione dei dati da remoto, utile in caso di smarrimento o furto del dispositivo.

7. Stare attenti alla sicurezza delle app mobile, scaricando nuove applicazioni solo dall’app store ufficiale. Gli hacker si concentrano su nuovi giochi e app di tendenza per riconfezionarli e distribuirli attraverso canali non ufficiali. Ci illudono così di utilizzare un’applicazione ufficiale e invece è una progettata con codice maligno per sottrarci informazioni personali, incluse le nostre credenziali bancarie.

8. Se si viaggia all’estero per vacanza, sarebbe meglio lasciare a casa i dispositivi aziendali e utilizzare un solo dispositivo unicamente dedicato al viaggio. Ci si metterebbe così al riparo dagli intenti illeciti di chi vuole insinuarsi nelle reti aziendali.

Stare attenti tutto l’anno

Queste 8 regole per le vacanze dovrebbero aggiungersi alle buone pratiche da seguire quotidianamente anche nel resto dell’anno. Ad esempio: backup regolare dei dispositivi e aggiornamento tempestivo di applicazioni e sistemi operativi. Così come l’utilizzo delle ultime versioni disponibili dei software di sicurezza.

E, per l’estate, forse il miglior consiglio è questo: cogliamo l’occasione per una buona “disintossicazione digitale”. Non connettiamoci affatto a Internet e godiamoci appieno le vacanze. Per comunicare con amici e parenti possiamo magari riscoprire il gusto “antico” delle cartoline.

Ulteriori informazioni sono disponibili su OneSpan.com.

L'articolo Le otto regole per un’estate all’insegna della sicurezza è un contenuto originale di 01net.

Comments